fbpx
Il settimanale S1E5

Il settimanale S1E5

VERSIONE TESTUALE:

Ciao a tutti e buona domenica… Eccoci alla quinta puntata del podcast di News vs Italy dove, ogni settimana, faccio la classifica delle notizie più suggestive che i giornali italiani hanno messo in apertura nelle proprie edizioni on line e le confronto con le ricerche più gettonate su Google Search degli ultimi sette giorni.

Partiamo dal podio delle notizie che i quotidiani on line hanno messo in apertura sulle proprie pagine web.

Al terzo posto, sul corriere.it di venerdì 13 novembre troviamo il punto di vista del medico Walter Ricciardi, che dice: “Non scommetterei un euro che sul Natale sul fatto che a Natale non ci possa essere un lockdown”. (T)

Al secondo posto, su ilfattoquotidiano.it di martedì 10 novembre troviamo la soluzione a tutti i problemi legati al Covid: “Ciondolo anti covid che purifica l’aria, l’assurda proposta alla Camera del sindacato di polizia. Diamolo ai sanitari”.

Al primo posto della nostra speciale classifica, si piazza una notizia apparsa in apertura sempre sul fattoquotiano.it domenica 8 novembre: “Belursconi: Il covid tra le esperienze peggiori della mia vita. Nell’emergenza mettere da parte le polemiche politiche”.

Questi i giornali on line. Ma il googler, il ricercatore digitale italico, che cosa ha ricercato durante questa settimana? Nonostante tutto quello che sia accaduto in Italia e nel mondo, quali sono stati gli interessi che la rete ha regalato ai curiosi del web italiani?

Sul terzo gradino del podio, con oltre 100mila ricerche domenica 8 novembre, si piazza la query “Alberto Genovese”, biografia e carriera del fondatore di Facile.it.

Al secondo posto, con oltre 50mila ricerche quotidiane giovedì 13 novembre abbiamo “Michelle Hunziker”, il vestito si rompe e resta seminuda.

Al primo posto, sempre domenica 8 novembre con + di 50mila ricerche, “Giovanna Botteri” indosso gli slip leopardati.

Con la Botteri che indossa gli slip leopardati vi saluto e vi do appuntamento a domenica prossima. Se volete seguirmi mi trovate tutti i giorni su Facebook, linkedin, Medium o direttamente sul sito morellistefano.com.

Buona informazione e buona search a tutti. Ciao ciao!!!