fbpx
News Vs Italy 5 gennaio 2021

News Vs Italy 5 gennaio 2021

cover news vs italy 5 gennaio 2020

News vs Italy del 5 gennaio lo dedichiamo alla certificazione che lo stallo del Paese non è dovuto solo alla grave crisi sanitaria che sta investendo il mondo, ma anche all’impegno italiano di non fare nulla se non decidere all’ultimo minuto sempre allo stesso modo. 

La scuola non riapre. E ti vien da domandare (se ci fossero ancora le domande) cosa diamine han fatto nei palazzi di governo fino a questo punto. È sempre lì, il dramma di questa situazione: si lascia credere che si stia lavorando alacremente, si intasano i giornali di buoni propositi, la propaganda marcia indisturbata, ma poi, al momento del conto, non ci sono soluzioni se non quella di seguitare a dire “state in casa”.

E stare in casa, si sta in casa. C’è il pallone che rotola alla televisione e tanto basta al googler per divertirsi e ricercare on line risultati, azioni, gol.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di lunedì 4 gennaio 2021.

Apertura di giornata tipica delle decisioni politiche di quest’ultimo anno. Il Governo non sa cosa fare: riaprire o non riaprire le scuole? E mentre a Roma decidono e pensano, tre Regioni anticipano tutti e non riaprono le scuole. Nel pomeriggio, il Governo seguirà a ruota sulla scia dell’antipasto regionale.

Il Fatto Quotidiano: «Veneto, Marche e Friuli rimandano il rientro in aula alle superiori al 31 gennaio. Toscana e Sicilia: Noi al via il 7».

La Repubblica: «Scuola, Regioni divise. Veneto, Friuli e Marche in Dad fino al 31 gennaio. Toscana e Sicilia: In presenza dal 7».

La Stampa: «Friuli e Veneto hanno deciso: Le scuole riaprono solo dopo il 31 gennaio. La ministra Azzolina: Le regioni riflettano bene».

Le riflessioni, quelle belle.

Come detto (e come sempre accade ormai da un anno), le Regioni fan da testa di ponte, la ministra della Scuola si lagna, ma poi arriva lo stop governativo all’apertura delle scuole. Il tutto condito dai colori delle regioni.

«Scuola, il governo rinvia la riapertura dei licei a lunedì 11. Scontro in Cdm, poi la mediazione. Nel decreto anche le misure post-festività». (Il Fatto Quotidiano).

«Scuola, slitta all’11 gennaio la riapertura delle superiori. Stretta anti-Covid: tutta l’Italia arancione nel weekend» (La Repubblica).

«La nuova stretta del governo: inasprimento delle soglie Rt per la fasce di colore» (La Stampa).

«Zona arancione 9 e 10 gennaio, tutte le regole: spostamenti tra regioni vietati fino al 15 gennaio» (Il Corriere della Sera).

Il tempo di sapere che i vaccini ci mettono un mese a fare effetto, che in Gran Bretagna chiudono ancora tutto per la terza volta e che è in arrivo anche la variante Sudafricana del virus e la puntata numero 5 del II anno d.C. (dopo Covid-19) può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di lunedì 4 gennaio 2021?

Lunedì che vola via liscio sulle ali del football.

In prima posizione, con +500mila ricerche, troviamo la query “Juventus-Udinese”, buona la prima di gennaio.

Seconda posizione, con +200mila ricerche, abbiamo “Serie B”, tutti i risultati.

Terza posizione, con +100mila ricerche, per “Serie A oggi”, il calciomercato riapre.

Dai, che domani è l’Epifania. News Vs Italy torna domani.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 13 e alle 23 di lunedì 4 gennaio 2021. Le ricerche su Trends alle 8,30 di martedì 5 gennaio. In copertina, foto di Gerd Altmann

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.