fbpx
News Vs Italy 31 marzo 2021

News Vs Italy 31 marzo 2021

cover news vs italy 31 marzo 2021

News vs Italy del 31 marzo lo dedichiamo al gruppo, quello ciclistico che, di buzzo buono, si mette a raggiungere i corridori in fuga. Metafora perfetta di un governo alla perenne rincorsa di se stesso.

Il governo multicolore chiude tutto per le feste di Pasqua, ma non si accorge che in Europa le cose van diversamente: qui, tutto chiuso, in UE tutto aperto e si può perfino viaggiare in aereo.

Come il gruppo che si accorge che la testa della corsa sta filando troppo e si mette di buzzo buono a tirare, così il super governo mette la pezza in corsa, manco si accorga di quel che succede fuori dalle mura domestiche. Assuefatti da se stessi, ciondolano nel nulla sparando a casaccio.

Via, dunque, al decreto che obbliga chi viaggia a tamponarsi e fare quarantena obbligatoria al ritorno dalle agognate vacanze. Il colpo di coda non bloccherà la marea montante.

Ma gioca l’Italia under 21 e ci sono le estrazioni del Lotto e per il googler la curiosità è servita.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di mercoledì 30 marzo 2021.

La giornata si apre a doppio binario sulle edizioni digitali dei quotidiani: i dati falsati dalla Regione Sicilia per non colorarsi di rosso e i viaggi all’estero possibili in un Paese dove non si può andare dal panettiere.

Il Fatto Quotidiano: «Sicilia, dati Covid falsi comunicati all’Iss per evitare restrizioni: tre arresti. INdagato anche l’assessore regionale Ruggero Razza». Un vero assessore di razza, verrebbe da dire.

La Stampa: «Toglici un poco su Catania, un poco su Palermo… Sopra i mille non dobbiamo più salire. Le intercettazioni sui numeri Covid falsati in Sicilia». Che poesia!

QN: «Viaggi all’estero, la nuova ordinanza di Speranza. Ecco fino a quando sarà in vigore». Povero Speranza, sempre a rincorrere.

La Repubblica: «Covid, la stretta di Speranza sulle vacanze di Pasqua: quarantena e tampone al rientro per chi viaggia in Paesi UE fino al 6 aprile». Se la speranza è che nessuno parta, stiamo freschi.

Di tutto un po’

Seconda parte della giornata in ordine sparso per le aperture digitali dei quotidiani: vaccini, decreti, seconde case. Un po’ di tutto.

«Vaccini Lombardia, l’ultima promessa della Moratti: Inviati gli sms agli over 80 in attesa. Ma gli anziani: Mai ricevuto nulla» (Il Fatto Quotidiano). Tra speranze e promesse qui siamo messi un po’ maluccio.

«Nuovo Decreto Covid: spiraglio per riapertura bar e ristoranti in aprile. Le ultime news» (QN). Poi gli diranno “pesce d’aprile!” e tutti giù a ridere.

«Vaccini anti-Covid in farmacia: ecco come, dove e chi potrà farli» (La Repubblica). Attendiamo fiduciosi il caos.

«Seconde case, nuove regole per Pasqua: la Liguria dice no (anche per le barche) a tutti. Ecco le regioni dove si potrà andare e dove è vietato» (La Stampa). Male che vada potete sempre andare a New York.

Il tempo di sapere che il vaccino Astrazeneca ha cambiato nome e la puntata numero 84 del II anno d.C. (dopo Covid-19) può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di martedì 30 marzo 2021?

Vince la search di giornata, con +500mila ricerche, la query “Denise Pipitone”, forse è in Russia.

In seconda posizione, con +200mila ricerche, abbiamo “Italia Under 21”, vince 4 a 0; “Lotto”, le estrazioni di oggi.

In terza posizione, con +100mila ricerche, troviamo “Draghi”, si è vaccinato; “Gian Galeazzo Sforza”, chi era il duca di Milano.

Andiamo a prenotare un aereo. News Vs Italy torna domani.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23 di martedì 30 marzo 2021. Le ricerche su Trends alle 8,30 di mercoledì 31 marzo. In copertina, foto di Il Sussidiario.

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.