fbpx
News Vs Italy 8 settembre 2020

News Vs Italy 8 settembre 2020

cover news vs italy 8 settembre 2020

News vs Italy del 8 settembre segna la quarta puntata della serie Dainasti, all’italiana, detta alla Di Maio; la saga della famiglia Berlusconi in lotta con il Covid-19 si arricchisce e il giallo s’infittisce: anche Marina, presidente di Mondadori e figlia maggiore del Cavaliere, è infetta.

E i giornali gongolano. I googler, un po’ meno. Dopo la passione dimostrata dai ricercatori del web alla prima puntata della settimana scorsa, l’attenzione on line si sposta verso il cielo, l’aulico, il solenne: Uomini e Donne, la rivoluzione di Gemma.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di lunedì 7 settembre 2020.

La giornata si apre sulle edizioni digitali dei quotidiani italiani con la positività al Coronavirus di Marina Berlusconi, la figlia maggiore di Silvio.

Il Fatto Quotidiano: «Marina Berlusconi positiva al Covid: Sta bene e lavora».

Il Corriere della Sera: «Marina Berlusconi positiva al Covid».

La Repubblica: «Zangrillo su Berlusconi: Quadro clinico in miglioramento. Positiva anche la figlia Marina».

La Stampa: «Coronavirus, Zangrillo: il quadro clinico di Berlusconi migliora. Positiva anche Marina».

No Mask, No Vax e No Aghi

Pomeriggio e serata in totale ordine sparso per le edizioni digitali dei giornali italiani. La trama della saga Berlusconi non offre nulla di nuovo e i siti web dell’informazione aprono con quel che passa il convento. In attesa di tempi migliori.

«Referendum, il Pd si schiera ufficialmente per il Sì ai parlamentari» (Il Fatto Quotidiano).

«Vaccino Coronavirus: chi potrà averlo in Italia e quando?» (Il Corriere della Sera). Ci mancavano, e molto, i quesiti esistenziali del Corriere.

«Scuola, il flop dei test sierologici a scuola: li ha fatti solo un docente su quattro» (La Repubblica). Il noto movimento No Aghi prende piede e alza la testa. Ne vedremo delle belle.

«Denuncia di Lamorgese: soldi Covid, alcuni imprenditori appoggiano la mafia» (La Stampa). C’è arrivata anche la ministra dell’Interno. Adesso sì, siamo in una botte di ferro.

Il tempo di sapere che a Milano gli asili riaprono, che in Bielorussia han rapito la leader dell’opposizione a Lukashenko e che per i familiari dei quattro che han pestato a morte Willy, lui era «solo un immigrato» e la puntata numero 109 della seconda stagione di Covid-19 può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di lunedì 7 settembre 2020?

La rivoluzione di Gemma, la signora attempata che non conosce il pudore di “Uomini e Donne” vince, bellamente, la search di giornata con +100mila ricerche.

Al suo fianco, sempre con +100mila ricerche, “Spinazzola”, speriamo Zaniolo non sia grave e “Berrettini”, i risultati agli US Open.

In seconda posizione, con +50mila ricerche, “Marina Berlusconi”, positiva al Covid; “Locatelli”, debutto da sogno con l’Italia; “Italia”, torna a vincere.

Terza posizione, con +20mila ricerche, per  molte query. Vediamone alcune: “La ragazza nella nebbia”, stasera in tivù; “Un amore a cinque stelle”, il film ripudiato; “Wilma Goich”, il suo straziante dolore.

News Vs Italy torna domani.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23,30 di lunedì 7 settembre 2020. Le ricerche su Trends alle 8 di martedì 8 settembre. In copertina, foto di David Mark

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.