fbpx
News Vs Italy 7 dicembre 2020

News Vs Italy 7 dicembre 2020

cpver news vs italy 7 dicembre 2020

News vs Italy del 7 dicembre è un romanzo dalla trama intricata e inestricabile. Dipingere l’intreccio attraverso le parole dei giornali diventa avventura letteraria per il cittadino.

L’Abruzzo diventa zona arancione. Anzi No. Tutta l’Italia esce dalla zona rossa. Anzi no. Uno dice questo, uno dice quello. Ma piove e nevica, le vitamine schizzano alle stelle negli acquisti quotidiani, con l’arrivo dell’influenza stagionale si rischia una strage la gente se ne sbatte, va a sciare in Svizzera (che strano, eh!), si mette sotto le luminarie natalizie per gioire e rallegrarsi e si dà appuntamento per menare le mani.

E Christina De Sica va a Domenica In e per il googler, che non lo riconosce subito, scattano le domande: che sarà successo?

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di domenica 6 dicembre 2020.

La giornata si apre in ordine sparso per le edizioni digitali dei giornali italiani. Il Corriere non molla la presa sul Dpcm, Il Fatto apre con l’economia, Repubblica con il maltempo, La Stampa con la salute.

Il Corriere della Sera: «Faq Dpcm 3 dicembre: il Governo risponde su spostamenti tra comuni e regioni e ricongiungimenti a Natale». Siamo alle faq, le Frequently Asked Questions. E niente, fa già ridere così.

Il Fatto Quotidiano: «Contro la crisi Covid sì a un contributo del 2% per ricchezze sopra i 50 milioni».

La Repubblica: «Maltempo, un operaio muore a Potenza mentre verifica i danni. Esondato il Panaro».

La Stampa: «Vendite boom di vitamine in pandemia. Ministero della Salute: Inutili contro il virus». Mai ‘na gioia, oh.

Dall’Abruzzo col colore

È giallo, nella seconda parte della giornata. L’Abruzzo è o non è zona arancione? Ha abbandonato lo status di unica regione rossa rimasta nel Risiko italiano? Sì, no, forse. Mah!

«Covid, Marsilio: Anche l’Abruzzo zona arancione. Ma il Governo: Deve aspettare mercoledì o sarà responsabile dei contagi» (Il Fatto Quotidiano).

«Abruzzo da zona rossa ad arancione. Marsilio firma l’ordinanza. Ma il Governo frena» (Il Corriere della Sera).

«Abruzzo, il governatore Marsilio firma l’ordinanza per il ritorno in fascia arancione. Tutta l’Italia fuori dalla zona rossa» (La Repubblica).

«Coronavirus, tutta l’Italia è fuori dalla zona rossa: nessuna regione in lockdown» (La Stampa).

Il tempo di sapere che a Roma c’è stata una mega rissa organizzata via social, così per passare il tempo, che a Verbier, Svizzera, è ressa di sciatori e che a Riccione è ressa per le luminarie di Natale e la puntata numero 193 della seconda stagione di Covid-19 può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di domenica 6 dicembre 2020?

Colpisce che, nella domenica del calcio, la prima posizione non sia occupata nemmeno da una query calcistica.

Vince, con +200mila ricerche, la search di giornata “Christian De Sica”, irriconoscibile a Domenica In.

Al secondo posto, con +100mila ricerche, abbiamo “Panaro”, il fiume esonda; “Parma Benevento”, le formazioni ufficiali; “Vittoria Schisano”, il dramma a Domenica In; “Hugo Maradona”, in lacrime a Domenica In.

Terza posizione, con +50mila ricerche, per molte query. Vediamone alcune: “Gabriel Garko”, ho avuto il Covid; “Irene Grandi”, buon compleanno; “Barbara Bouchet”, in tivù con il figlio.

Tra un dramma e una lacrima, News Vs Italy torna domani

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23,30 di domenica 6 dicembre 2020. Le ricerche su Trends alle 8,30 di lunedì 7 dicembre. In copertina, foto di Gerd Altmann

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.