fbpx
News Vs Italy 17 novembre 2020

News Vs Italy 17 novembre 2020

cover news vs italy 17 novembre 2020

News vs Italy del 17 novembre è certificazione del cazzeggio, del desiderio irrefrenabile di volare via, senza pensieri. Per il secondo giorno di fila, come raramente accade, Google piazza un Doodle in home page.

Dopo ieri con il cantautore Jacques Brel, è la volta di Eliška Junková diventata famosa per «aver sgasato a 100 all’ora con la sua Bugatti» o, per dirla meglio, diventata famosa grazie al Doodle di Google. Da domani, chiedete in giro chi era Eliška Junková e vediamo.

Tutto il resto, par di capire, è vezzo aristocratico del nulla.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di lunedì 16 novembre 2020.

La giornata si apre con l’arrivo, l’approdo, meglio ancora, il comunicato stampa di Moderna azienda farmaceutica statunitense che presenta un nuovo vaccino miracoloso.

Il Fatto Quotidiano: «Covid, Moderna: Nostro vaccino ha un’efficacia pari al 94%. Ecco come funziona».

Il Corriere della Sera: «Moderna, vaccino per il Covid con efficacia pari al 94%».

La Repubblica: «Coronavirus, anche Moderna annuncia il suo vaccino: Efficace al 94,5%».

La Stampa apre in controtendenza e dedica l’home page mattutina al ministro Roberto Speranza: «Coronavirus, Speranza: Il picco potrebbe arrivare tra sette giorni. È lunare discutere adesso del Natale». Lunare. Poesia.

Mal comune senza gaudio

Pomeriggio e serata dedicati al casino che stano combinando un po’ tutti in Calabria con il commissario alla Sanità che, nell’arco di una settimana, ha visto già rotolare dalle scale due teste per mancanza di materia grigia.

Nel calderone, giornali e politicanti, tirano in mezzo anche Gino Strada, quello di Emergency, senza che lui ne sappia nulla. Si vola.

«Calabria, il nuovo commissario alla sanità è l’ex rettore Gaudio. Gino Strada: Tandem non esiste, disponibile su cose concrete» (Il Fatto Quotidiano). Non se ne farà nulla. Sereni.

«Calabria, Gino strada consulente del nuovo commissario Gaudio» (Il Corriere della Sera). L’ha deciso il Corriere, così, senza che Gino Strada lo sapesse.

«Chi è Eugenio Gaudio, l’ex rettore candidato a guidare la Sanità in Calabria» (La Stampa). Dopo i due negazionisti cacciati a pallonate, l’avran scelto per il nome o perché è indagato?

Il tempo di sapere che gli asintomatici positivi si sentono prigionieri in casa propria (ohibò!) che è facile riconoscere le differenze tra influenza e Covid (ohilà!) e che i Vip fan la corsa a farci sapere via social che si sono beccati il Covid (ullallà!) e la puntata numero 173 della seconda stagione di Covid-19 può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di lunedì 16 novembre 2020?

Vince, senza barare, con franchezza degna di un giudice, la search di giornata il Doodle di Google “Eliška Junková” con oltre 2 milioni di ricerche.

Qui trovate la strabiliante storia della regina dei motori. Magari la racconterete ai vostri figli o nipoti o amici. O a nessuno, come è molto probabile.

In seconda posizione, con +200mila ricerche, “Elisabetta Gregoraci”, la verità su Briatore.

Terzo gradino del podio, con oltre 100mila ricerche, per “Isa Stoppi”, addio alla musa dei fotografi.

Che il Doodle sia con voi. News Vs Italy torna domani.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23 di lunedì 16 novembre 2020. Le ricerche su Trends alle 8,30 di martedì 17 novembre. In copertina, foto di Pexels

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.