fbpx
News Vs Italy 14 novembre 2020

News Vs Italy 14 novembre 2020

cover news vs italy 14 novembre 2020

News vs Italy del 14 novembre è smorfia, quella napoletana, dei numeri, delle visioni notturne che tanto appassiona i giocatori del Lotto e i governanti nostrani.

L’indice Rt cala: per le voci barocche dei politicanti è segnale di buon governo. Per l’Iss, l’Istituto superiore della sanità, no, c’è il rischio di contagi incontrollati. Le zone rosse salgono a sette (O’ vasetto, il vaso di creta), quelle arancioni a 12 (‘O surdato, il soldato), mentre solo il Molise resta zona gialla (uno, l’Italia).

Per il googler, però, è la paura, il 90, a farla da padrone. E con oltre due milioni di ricerche si informa sulle nuove zone rosse che il governo multicolore di Giuseppe Conte ha da poco ufficializzato.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di venerdì 13 novembre 2020.

La giornata si apre con i soliti “vedremo”, “decideremo”, “stiamo lavorando” e via discorrendo che ormai han triturato le budella, ma che tanto piacciono ai ministri e agli scienziati e ai titolisti digitali dei giornali.

Il Fatto Quotidiano: «Covid, cabina di regia: Campania e Toscana in zona rossa, 9 regioni arancioni. Iss: Forte impatto sugli ospedali, ma contagio in lieve calo».

Il Corriere della Sera: «Ricciardi: Non scommetterei un euro sul fatto che a Natale non ci possa essere un lockdown». Segnate in agenda.

La Repubblica: «Coronavirus, Conte: Le scuole non sono focolai. Oggi aggiornamento sui dati: qualche regione camia colore».

La Stampa: «Luigi Di Maio: Campania disperata, subito nuove zone rosse. Su Autostrade intercettazioni impressionanti». Il ministro di Tutto. Tranne di quello che gli compete: gli Esteri.

Una piccola pausa

Piccola pausa pubblicitaria nella seconda parte della giornata, grazie alle elezioni USA che, da un po’, non avevano spazio alto nelle home page dei giornali.

«La telefonata tra Conte e Biden: Fortissima volontà di collaborare nelle sfide globali» (Il Fatto Quotidiano).

«Stati Uniti, Biden vince 306 a 232. La telefonata con Conte: Cooperiamo su virus, ripresa e clima» (La Repubblica).

«Covid Italia, i dati Iss: Rt cala a 1,43, ma 20 regioni a rischio. Ecco chi sono i morti per Coronavirus» (Il Corriere della Sera).

«Coronavirus, allarme dell’Iss: Si rischia la trasmissione incontrollata. Evitare i contatti» (La Stampa).

Il tempo di sapere che anche i soloni della carta stampata (e digitale) si sono accorti che non andrà tutto bene, ma che andrà tutto da schifola puntata numero 170 della seconda stagione di Covid-19 può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di venerdì 13 novembre 2020?

Il 90, la paura, vince la search di giornata. Con oltre 1 milione di ricerche, che sommate ne fan oltre 2 milioni, troviamo due query: “Zona rossa regole”, le nuove regole contro il Covid; “Campania zona rossa”, le regioni arancio salgono a nove.

Passata la paura, dalla seconda posizione, si torna al cazzeggio. Con oltre 200mila ricerche, troviamo “Selvaggia Temptation Island”, Selvaggia Roma al Grande Fratello.

Terza posizione, con +100mila ricerche, per “Lidia Schillaci”, in finale a Tale e quale show; “Grey’s anatomy”, torna Patrick Dempsey.

In bocca al lupo. News Vs Italy torna lunedì.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23,30 di venerdì 13 novembre 2020. Le ricerche su Trends alle 8,30 di sabato 14 novembre. In copertina, foto di Thanks for your Like

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.