fbpx
News Vs Italy 13 novembre 2020

News Vs Italy 13 novembre 2020

cover news vs italy 13 novembre 2020

News vs Italy del 13 novembre lo dedichiamo ai creativi del Governo che ogni giorno ne inventano una per distrarre le sinapsi italiche già compromesse, debilitate, fiaccate dalla situazione contingente.

Esperti di marketing politico che pare abbiano studiato all’Ikea; che confondono, quotidianamente, comunicare con vendere, spiegare con speculare, chiarezza con profitto.

Ma Harry Potter, il maghetto di carta diventato star del cinema, da 20 anni è sulla cresta dell’onda. E per il googler, il ricercatore italico, diviene Re Taumaturgo in tempi assai neri.

Andiamo alla cronaca della giornata.

La cronaca dei giornali di giovedì 12 novembre 2020.

La giornata si apre con le nuove restrizioni volute da alcuni presidenti di Regione e avallate dal ministro Speranza. Solo Il Corriere apre con il “lockdown leggero” la nuova frontiera del melting pot linguistico.

Il Fatto Quotidiano: «Nuova ordinanza comune in Veneto, Emilia e Friuli: negozi chiusi la domenica, sport solo in periferia, niente passeggiate nei centri storici».

La Repubblica: «Coronavirus, nuove strette in Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna: orari per la spesa degli over 65».

La Stampa: «Covid, ecco la nuova stretta per Veneto, Emilia e Friuli: niente struscio e bevande al bar».

Il Corriere della Sera: «Lockdown leggero, il governo convoca le Regioni: tutti i divieti città per città».

Le cure dell’Arcuri

Nella seconda parte della giornata, torna alla ribalta il Commissario extra-ordinario Domenico Arcuri che illustra il “piano vaccino” dando, come sempre, numeri a caso senza che spieghi da dove arrivino questi numeri, ma soprattutto, senza che nessuno glielo chieda. Nel calderone, altre amenità in ordine sparso.

«Coronavirus, Arcuri: Vaccino arriverà, ma non subito e non per tutti» (La Repubblica). Una extra-mega-giga supercazzola che non vuol dire un bel niente.

«Coronavirus, Salvini: Serve un condono. Se non lo fai in tempi di guerra non lo fai più» (La Stampa). Condono? Guerra? Ma di che parla?

«Arcuri: Un Covid Hotel in ogni provincia. Sono necessari per alleggerire gli ospedali» (Il Fatto Quotidiano). Stando alle parole di Nino Caianiello, a Milano metteranno il presidente regionale Attilio Fontana nel ruolo di concierge.

Il tempo di sapere che le cure oncologiche sono azzerate e la prossima pandemia sarà il cancro e la puntata numero 169 della seconda stagione di Covid-19 può finalmente lanciare i titoli di coda.

Questa la cronaca dei giornali. Ma la gente? Le persone? Gli internauti italiani cosa  hanno ricercato nella giornata di giovedì 13 novembre 2020?

Vince la search di giornata, con +200mila ricerche, “Harry Potter”, perché da 20 anni è amato da tutti.

In seconda posizione, con +100mila ricerche, abbiamo “Ordinanza Emilia-Romagna”, le nuove ordinanze regionali.

Terza posizione, con +50mila ricerche, per molte query. Vediamone alcune: “Stronger”, trama e cast del film; “Giuliana De Sio”, il dramma a Oggi è un altro giorno; “Michelle Hunziker”, il vestito si rompe e resta semi nuda.

Speriamo in una magia del maghetto. News Vs Italy torna domani.

___________________

Le ricerche giornalistiche sono state effettuate alle 14 e alle 23,30 di giovedì 12 novembre 2020. Le ricerche su Trends alle 9 di venerdì 13 novembre. In copertina, foto di Free-Photos

Per l’archivio di News VS Italy clicca qui.